Giuliani S.r.l. è in grado soddisfare al meglio le esigenze dei propri clienti, partendo dalla fase di progettazione o coprogettazione fino alla fase di omologazione e test di nuovi prodotti, secondo le specifiche proprie di ciascun cliente.

La fase di progettazione, attraverso la massima disponibilità ad interagire con il progetto del cliente, apporta il know-how necessario per la realizzazione di nuovi prodotti altamente tecnologici e prestazionali.

Giuliani S.r.l. utilizza strumenti di disegno tridimensionale oltre a specifici software per il dimensionamento e la verifica strutturale dei particolari progettati.

Giuliani S.r.l. applica come procedura di progettazione lo schema ISO/TS 16949:2002 (APQP, PPAP).

Giuliani S.r.l. è in grado di testare i suoi prodotti e di condurre test di omologazione secondo le specifiche del cliente.




Elenco banchi prova

  • Test endurance: Banco prova in grado di simulare la vita della macchina su cui è installato il cilindro, facendo lavorare l'applicazione 24h/24h in condizioni gravose. Lavora in condizioni regolabili di temperatura del fluido, ha la possibilità di regolazione costante della coppia di lavoro e può testare cilindri fino ad una pressione massima di 250 bar. Il banco è completamente a controllo elettronico, programmabile da pc, garantendo così un'estrema flessibilità in grado di soddisfare le esigenze di ogni cliente.
  • Test di tenuta a bassa temperatura: Banco prova per testare il funzionamento del cilindro sotto sforzo in condizioni climatiche estreme. Temperatura minima -35°C.
  • Test sotto sforzo: Banco prova che riproduce le massime sollecitazioni ammesse sull'applicazione, testa le prestazioni meccaniche ed idrauliche del cilindro nelle condizioni di funzionamento.
  • Mud test: Banco prova per verificare il corretto funzionamento del cilindro in ambiente contaminato.
  • Test di scoppio: Banco prova statico per testare il cilindro a pressioni fino a 1000bar in grado di portare a rottura qualsiasi tipo di cilindro. Pressione massima 1000bar.

I test eseguiti vengono costantemente monitorati ed i dati della prova sono puntualmente registrati in un Database ed elaborati in un report finale.